Niente bollo per le auto ibride

Decorre dal 1° dicembre 2017 in Piemonte l’esenzione per gli autoveicoli ibridi dal pagamento della tassa automobilistica, che varrà per cinque anni dalla data di immatricolazione.

Il provvedimento, inserito nell’assestamento al bilancio di previsione 2017, interessa i veicoli ad alimentazione a benzina ed elettrica con potenza uguale o inferiore a 100 Kw.

Pertanto, per un’auto ibrida immatricolata nel maggio 2015 dovranno essere state pagate le scadenze aprile 2016, aprile 2017 e aprile 2018, con l’esenzione che riguarda le scadenze aprile 2019 e aprile 2020. Chi possiede un’auto inferiore ai 100 kw immatricolata a dicembre 2017 beneficerà di tutti e 5 gli anni di esenzione.

In attesa dell’aggiornamento delle procedure, tutti i riscossori sono tenuti a non effettuare i pagamenti della tassa automobilistica inerenti gli autoveicoli ibridi esenti. Qualora venisse effettuato erroneamente, il pagamento verrà rimborsato.

 

*Fonte regione Piemonte